Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

I. MICROBIOLOGIA SPECIALE E TECNICHE DIAGNOSTICHE

Oggetto:

MICROBIOLOGY AND DIAGNOSTIC TECHNIQUES

Oggetto:

Anno accademico 2022/2023

Codice attività didattica
MED2885
Docenti
Prof.ssa Valentina Dell'oste (Docente Responsabile del Corso Integrato)
Katia Bosio (Docente Titolare dell'insegnamento)
Dott. Gianni Pellegrino (Docente Titolare dell'insegnamento)
Corso di studio
[f070-c711] TECNICHE DI LABORATORIO BIOMEDICO (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO DI LABORATORIO BIOMEDICO)
Anno
3° anno
Periodo
Da definire
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
8
SSD attività didattica
MED/07 - microbiologia e microbiologia clinica
MED/46 - scienze tecniche di medicina e di laboratorio
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Scritto ed orale
Prerequisiti
Italiano
Al fine di poter affrontare i contenuti previsti dall’insegnamento integrato, si ritiene necessario. come previsto dalle regole di propedeuticità per l'accesso al 3° anno di corso, l'acquisizione delle conoscenze relative ai corsi di base del 1° e 2° anno
English
To learn the contents of the complete course basic knowledge acquired from courses of the fìrst and second year is required.
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Al termine del corso gli studenti avranno acquisito le conoscenze relative alla patogenesi delle principali malattie infettive con il relativo approfondimento delle caratteristiche morfologiche e di virulenza dei più importanti microrganismi patogeni (batteri, miceti, virus e parassiti). Gli studenti avranno infine acquisito conoscenze sulla diagnosi di laboratorio (manuale ed automatizzata), sulla profilassi e sui principi di terapia delle malattie ad eziologia batterica, fungina, virale e parassitaria.

At the end of the course, students will acquire competences about the epidemiology and pathogenesis of the major infectious diseases, and the virulence characteristics of the most important pathogens (bacteria, fungi, viruses and parasites). Finally, students will acquire knowledge about laboratory diagnosis, prophylaxis and treatment of bacterial, fungal, viral and parasitic diseases.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Lo studente dovrà:

Lo studente dovrà aver acquisito le conoscenze relative alla patogenesi delle principali malattie infettive e alla profilassi e i principi di terapia delle malattie ad eziologia batterica, funginea, parassitaria e virale. In particolare, lo studente dovrà dimostrare: di aver acquisito le principali nozioni di parassitosi umane con riferimenti di epidemiologia; di conoscere le basi di virologia, con particolare riguardo alle diagnosi di laboratorio; di aver appreso i differenti principi strumentali utilizzati all’interno dei laboratori di microbiologia ad elevata automazione.

Students will achieve specific competences about the pathogenesis of the major infectious diseases; prophylaxis and treatment of the bacterial and fungal infections; parasitic diseases and epidemiology; viruses and related diseases in particular about laboratory diagnosis; principles of the main laboratory techniques used in microbiology labs with high automation.

Oggetto:

Programma

Microbiologia Speciale:

Batteri Gram-positivi: Genere Staphylococcus: S. aureus e S. epidermidis; Genere Streptococcus: S. pneumoniae, S. pyogenes; Corynebacterium spp (C. diphteriae); Listeria monocytogenes; Genere Bacillus (B. anthracis, B. cereus); Genere Clostridium (C. tetani, C. botulinum, C. perfringens, C. difficile); Lattobacilli.

Batteri Gram-negativi: Enterobacteriaceae (E. coli, Klebsiella spp., Proteus spp., Salmonella spp., Shigella spp,.Yersinia spp.); Vibrioni (Vibrio cholerae); Pseudomonas aeruginosa; Neisserie spp (N. gonorrhoeae, N. meningitidis); Haemophilus spp. (H. influenzae); Bordetella spp. (B. pertussis), Brucella spp, Legionella spp., Campylobacter spp., Helicobacter pylori.

Spirochete: Generi Treponema, Borrelia e Leptospira

Clamidie: C. trachomatis, C. psittaci, C. Pneumoniae

Micobatteri: M. Tuberculosis, M. Leprae

Mycoplasma pneumoniae, Ureaplasma spp

Virologia generale e speciale

  • Caratteristiche generali dei virus (struttura, morfologia, classificazione)
  • Replicazione virale
  • Patogenesi virale
  • Immunità intrinseca, innata e adattativa
  • Vaccini
  • Diagnostica virologica.
  • Patogenesi, manifestazioni cliniche, diagnostic virologica delle infezioni causate da:
  • virus a DNA (Poxvìridae. Herpesviridae. Adenoviridae, Polyomaviridae, Papillomaviridae, Polyomaviridae, Hepadnaviridae, Parvoviridae)
  • virus a RNA (Orthomyxoviridae, Paramyxoviridae, Rhahdoviridae, Retroviridae, Picornaviridae, Reoviridae, Togaviridae, Flaviviridae, Arenaviridae, Coronaviridae, Caliciviridae, Astroviridae, Filoviridae, Bunyaviridae)

Parassitologia e malattie infettive

-Parassitologia generale: definizione di parassita e ospite, parassitosi ed adattamento trofico, fisiologico e morfologico; generalità sui cicli di vita dei parassiti; contatto e penetrazione nell'ospite; specificità parassitaria; interazione parassita-ospite e azione patogena dei parassiti.

- Epidemiologia, Ciclo Biologico, Morfologia di:

*Protozoi: amebe, flagellati, ciliati, coccidi, sporozoi

*Elminti:       Platelminti (Cestodi, Trematodi)

                    Nematodi

*Artropodi

-Metodi di Laboratorio: indagine anamnestica, esame macroscopico, esame microscopico, diagnosi immunologica, ricerca di protozoi, di elminti, tecniche di colorazione, tecniche di concentrazione, esame colturale. Accenni di terapia farmacologica.

 

Scienze tecniche: microbiologia diagnostica

  • Funzione del laboratorio di microbiologia
  • Caratteristiche del rapporto ospite-parassita :esempi di colonizzazione, adesione, invasione e disseminazione.
  • Sangue :  batteriemia,  sepsi (SIRS), sepsi severa, shock settico. Ruolo dell’emocolture, brodi di coltura e dosaggio PCT.
  • Strumenti per emocolture: differenti principi analitici delle  apparecchiature attualmente in commercio ( sistemi : fluorimetrico, colorimetrico, radiometrico, impedenziometrico).
  • Indagini microbiologiche su punte di catetere.
  • Identificazioni batteriche attraverso i sistemi “Multipli”(tipo API) e lettore per sistemi a “galleria”.
  • Enterotube.
  • Cenni alla tecnica di semina : isolamento miceti e batteri.
  • Ruolo del laboratorio di microbiologia nelle indagini per Fibrosi Cistica.
  • Antibiogramma manuale :   Kirby-Bauer
  • ETEST
  • Presentazione dei concetti base dell’utilizzo dei valori soglia Breakpoint, valori di ECOFF,
  • Wilde Type secondo sistema EUCAST ( interpretazione ATB).
  • Infezioni nosocomiali : principali localizzazioni delle infezioni e microrganismi responsabili (iter diagnostico dalla raccolta alla refertazione del campione).
  • Sistemi ad Automazione variabile e completa : esempi di strumentazione attualmente in uso e funzioni di ciascun modulo
  • Principi di lettura in automazione : fotometria-fluorimetria.
  • Esempi di antibiogramma ed antimicogramma secondo i sistemi automatizzati.
  • Letture di MIC turbidimetrica nelle diverse apparecchiature.
  • Funzione dei software “dedicati” a strumenti ad automazione completa.
  • Test automatizzati per la diagnosi rapida delle batteriurie.
  • Spettrometria di massa: procedimento, Target plate, disgregazione, ionizzazione, desorbimento campione.

Special Microbiology:

Gram-positive bacteria: Staphylococcus, Streptococcus, Corynebacterium, Listeria monocytogenes, Bacillus, Clostridium, Lactobacillus. Gram-negative bacteria: Enterobacteriaceae (E. coli, Klebsiella spp., Proteus spp., Salmonella spp., Shigella spp,.Yersinia spp.); Vibrions (Vibrio cholerae); Pseudomonas aeruginosa; Neisserie spp (N. gonorrhoeae, N. meningitidis); Haemophilus spp. (H. influenzae); Bordetella spp. (B. pertussis), Brucella spp, Legionella spp., Campylobacter spp., Helicobacter pylori; Spirochetales; Chlamydia; Mycobacteria; Mycoplasmas and Ureaplasmas.

Virology:

  • General properties of viruses (structure, morphology, classification)
  • Viral replication
  • Viral pathogenesis
  • Intrinsic, innate, and adaptative defenses
  • Diagnostic virology
  • Vaccines
  • Pathogenesis, clinical signs and virological diagnosis of the infections caused by:
  • DNA viruses (Poxvìridae, Herpesviridae, Adenoviridae, Polyomaviridae, Papillomaviridae, Polyomaviridae, Hepadnaviridae, Parvoviridae)
  • RNA viruses (Orthomyxoviridae, Paramyxoviridae, Rhahdoviridae, Retroviridae, Picornaviridae, Reoviridae, Togaviridae, Flaviviridae, Arenaviridae, Coronaviridae, Caliciviridae, Astroviridae, Filoviridae, Bunyaviridae)
Parasitology and infectious diseases
- General parasitology: definition of parasite and host, parasitosis and trophic, physiological 
and morphological adaptation; general information on the life cycles of parasites; contact and
penetration into the host; parasitic specificity; parasite-host interaction and pathogenic action
of parasites.
- Epidemiology, Biological Cycle, Morphology of: * Protozoa: amoebae, flagellates, ciliates, coccidia, sporozoa * Helminths: Platyhelminthes (Cestoda, Trematoda) Nematoda *Arthropods -Laboratory Methods: anamnestic investigation, macroscopic examination, microscopic
examination, immunological diagnosis, research of protozoa, helminths, staining techniques,
concentration techniques, culture examination.
Hints of drug therapy.

DIAGNOSTIC MICROBIOLOGY

- Function of the microbiology laboratory
- Characteristics of the host-parasite relationship: examples of colonization, adhesion, invasion, and dissemination.
- Blood : bacteremia, sepsis (SIRS ), severe sepsis, septic shock . Role of blood culture, culture broths and PCT dosage.
- Blood culture tools: different analytical principles of the equipment currently on the market .
- Microbiological investigations of catheter tips.
- Bacterial identification using the "Multiples" (type API ) system  and "gallery" systems reader.
- Enterotube.
- Technique of sowing: the isolation of fungi and bacteria.
- Role of the microbiology lab in the investigation for Cystic Fibrosis.
- Manual antibiogram: Kirby -Bauer
- ETEST
- Presentation of the conceptsabout the use of the threshold Breakpoint values, ECOFF values, the        Wilde Type according to EUCAST (ATB interpretation).
- Nosocomial infections : main localization of infections and causative organisms (diagnostic process from collection to publication of the results) .
- Systems of variable and complete automation: examples of instrumentation currently in use and functions of each module.
- Principles of fluorescence - photometric - radiometric reading.
- Examples of antibiogram and antifungal sensibility test according to automated systems.
- MIC turbidimetric readings in different equipment .
- Function of software "dedicated" to complete automation tools.
- Automated testing for the rapid diagnosis of bacteriuria
-Mass spectrometry : procedure- MALDI-TOF (matrix assisted laser desorption/ionization-time of fligt mass spectrometry)


Scrivi testo qui...


Write text here...

Oggetto:

Modalità di insegnamento

L’insegnamento consiste di 4 moduli, così ripartiti:

Microbiologia Speciale – 24 ore, 2 CFU

Virologia Generale e Speciale – 36 ore, 3 CFU

Parassitologia e Malattie infettive – 12 ore, 1 CFU

Scienze Tecniche: Microbiologia Diagnostica – 24 ore, 2 CFU

Le lezioni dell’insegnamento si articolano in 96 ore totali di didattica frontale, che si svolgono in aula con l’ausilio di proiezioni. Per l'emergenza Coronavirus, ci si riserva di svolgere le lezioni in presenza quando possibile, a distanza via Webex con registrazione oppure in regime misto qualora subentrino problematiche che non consentano la lezione in presenza.

 

The course is divided in:

Special microbiology – 24 hours, 2 credits

General and Medical Virology – 36 hours, 3 credits

Parasitology and infectious diseases – 12 hours, 1 credit

Diagnostic microbiology – 24 hours, 2 credits

Total: 96 hours; lessons are supported by slides and videos.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Microbiologia speciale. L’esame consiste in una prova orale, valutata in trentesimi, in cui verranno poste due/tre domande sulla parte di batteriologia speciale.

Virologia. L’esame consiste in una prova orale, valutata in trentesimi, in cui verranno poste una domanda sulla parte di virologia generale e due domande sulla parte di virologia speciale (una su virus a DNA e una su virus a RNA).

Parassitologia e malattie infettive: l'esame consiste in una prova scritta a scelta multipla.

Scienze Tecniche, Microbiologia Diagnostica: l'esame consiste in una prova scritta a scelta multipla.

Il voto finale del corso integrato sarà dato dalla somma delle medie pesate dei quattro moduli, basandosi sui CFU di ciascuna. L'esame viene considerato superato con votazione ≥18/30 in ognuno dei moduli

Special microbiology. At the end of the course, the final grade will be determined by an oral examination. The exam consists of 2-3 questions about bacterial infections.

Virology. At the end of the course, the final grade will be determined by an oral examination. This exam consists of 2 questions about the program of general virology, whereas one question will be based on specific virus families (one about DNA viruses, one RNA viruses).

Parassitology and infectious diseases. The final grade is determined by a multiple choice test.

Technical sciences, diagnostic microbiology. The final grade is determined by a multiple choice test.

Examination is passed by the student with a minimum grade of 18/30 in the four disciplines

Oggetto:

Attività di supporto

Non sono presenti attività opzionali ma i docenti ed i collaboratori alla didattica del corso integrato sono disponibili per rispondere ai quesiti degli studenti al di fuori dell’orario delle lezioni, previo appuntamento.

Optional activities are not scheduled for this course. Teachers and collaborators are available for students by appointment

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Microbiologia Speciale e Virologia:

Brock. Biologia dei microrganismi. Microbiologia generale, ambientale e industriale, Pearson

Lembo - Donalisio – Landolfo, Microbiologia per le professioni sanitarie, EdiSES

La Placa, Principi di Microbiologia Medica, Ed. Esculapio Medicina

Murray, Microbiologia medica, Ed. Edra

Parassitologia e malattie infettive:

Ivo De Carneri: parassitologia generale e umana Casa editrice ambrosiana Milano

Scienze Tecniche, microbiologia diagnostica:

“Medicina di laboratorio—Principi di tecnologia Microhiologia Clinica” di A. Burlina

“Diagnostica e Tecniche di laboratorio” (Batteriologia) di F. Pasquinelli

“Microbiologia clinica” di Roberto Cevenini-PICCIN-seconda edizione 2010

“Atlante di Microbiologia Diagnostica”—Elmer W.Koneman— Delfino editore— seconda edizione

Special microbiology and Virology:

Brock, Biologia dei Microrganismi, Casa Editrice Ambrosiana

Lembo - Donalisio – Landolfo, Microbiologia per le professioni sanitarie, EdiSES

La Placa, Principi di Microbiologia Medica, Ed. Esculapio Medicina

Parasitology and infectious diseases:

Ivo De Carneri: parassitologia generale e umana Casa editrice ambrosiana Milano

Diagnostic Microbiology:

“Medicina di laboratorio—Principi di tecnologia Microhiologia Clinica” di A. Burlina

“Diagnostica e Tecniche di laboratorio” (Batteriologia) di F.Pasquinelli

“Microbiologia clinica” di Roberto Cevenini-PICCIN-seconda edizione 2010

“Atlante di Microbiologia Diagnostica”—Elmer W.Koneman— Delfino editore— seconda edizione



Oggetto:

Moduli didattici

Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    01/03/2020 alle ore 00:00
    Chiusura registrazione
    31/12/2022 alle ore 23:55
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 08/08/2022 12:21