Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Biochimica clinica 2

Oggetto:

Anno accademico 2011/2012

Docente
Cristiana Lo Nigro (Docente Titolare dell'insegnamento)
Insegnamento integrato
Crediti/Valenza
1
SSD dell'attività didattica
BIO/12 - biochimica clinica e biologia molecolare clinica
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il tecnico di laboratorio deve acquisire le conoscenze fondamentali di fisiopatologia dei diversi organi ed apparati, le conoscenze teoriche e pratiche necessarie per il riconoscimento delle principali malattie che riguardano i difetti del metabolismo, le conoscenze teoriche dei principali settori di diagnostica strumentale e di laboratorio relativi alle suddette malattie.

In particolare, deve acquisire conoscenze teoriche e pratiche relative alla diagnostica differenziale, il follow up biochimico e strumentale e la prevenzione delle principali complicanze nella patologia del metabolismo glucidico, lipidico, dei disordini del metabolismo osseo, del metabolismo purinico, delle emoglobinopatie e delle iperfenilalaninemie.

Sono inclusi la prevenzione e la cura delle complicanze croniche del diabete mellito (compreso il diabete infantile ed il diabete in gravidanza, la prevenzione, diagnostica e trattamento pluridisciplinare dei fattori di rischio e delle complicanze croniche del diabete - oculari, nefrologiche, cardiovascolari - e  gli aspetti psico-sociali di questi pazienti), dell’obesità, le dislipidemie, la patologia del metabolismo lipidico, i fattori di rischio, la terapia dell'arteriosclerosi e delle patologie ad essa correlate, l’epatologia metabolica dell'osso, le emoglobinopatie, lo screening delle perfenilalaninemie.

Alla fine del Corso lo studente deve essere in grado di:

a) conoscere la biochimica degli ormoni e del metabolismo intermedio, di genetica, dei meccanismi che determinano lo sviluppo delle malattie endocrine e metaboliche e la patogenesi delle complicanze;

b) descrivere gli alterati meccanismi della regolazione ormonale e metabolica responsabili delle principali malattie endocrine e del metabolismo;

c) acquisire un approccio statistico e delle basi biologiche per l'apprendimento della metodologia di laboratorio;

d) applicare correttamente le procedure di laboratorio nella diagnostica delle principali malattie endocrine e del metabolismo, con particolare riguardo agli aspetti di biochimica clinica dei dosaggi ormonali e dei metaboliti, della citoistologia e alla diagnostica per immagini;

e) pianificare il procedimento diagnostico concernente le principali malattie endocrine e del metabolismo;

f) interpretare correttamente i risultati delle indagini comprese nella pianificazione del procedimento diagnostico;

g) individuare i parametri idonei di controllo periodico della malattia;

h) identificare, attraverso gli elementi clinici e l'interpretazione dei dati strumentali e di laboratorio, le principali malattie endocrine e del metabolismo;

i) descrivere i basilari principi di terapia medica delle suddette malattie.

Oggetto:

Programma

I profili diagnostici, terapeutici e assistenziali nei disordini del metabolismo glucidico:

- Fisiologia e fisiopatologia della malattia diabetica e dei principali disordini del metabolismo glucidico

- Eziologia e prevenzione della malattia diabetica e dei principali disordini del metabolismo glucidico

- Diagnostica di laboratorio della malattia diabetica e dei principali disordini del metabolismo glucidico

- Cenni di diagnostica strumentale della malattia diabetica e dei principali disordini del metabolismo glucidico

- Cenni di clinica della malattia diabetica e dei principali disordini del metabolismo glucidico

- Cenni di terapia della malattia diabetica e dei principali disordini del metabolismo glucidico

 - Approcci dietetici e nutrizionali

 - Aspetti assistenziali al paziente affetto da malattia diabetica o altre malattie metaboliche

I profili diagnostici, terapeutici e assistenziali nei disordini del metabolismo lipidico:

- Fisiologia e fisiopatologia dei principali disordini del metabolismo lipidico

- Eziologia e prevenzione dei principali disordini del metabolismo lipidico

- Diagnostica di laboratorio dei principali disordini del metabolismo lipidico

- Cenni di diagnostica strumentale dei principali disordini del metabolismo lipidico

- Cenni di clinica dei principali disordini del metabolismo lipidico

- Cenni di terapia dei principali disordini del metabolismo lipidico

 - Approcci dietetici e nutrizionali

 - Analisi delle complicanze cardiovascolari delle malattie endocrinometaboliche

I profili diagnostici, terapeutici e assistenziali nei disordini del metabolismo osseo

- Fisiologia e fisiopatologia delle malattie endocrine ed endocrino-metaboliche dell’osso

- Diagnostica di laboratorio delle malattie endocrine ed endocrino-metaboliche dell’osso

- Cenni di diagnostica strumentale delle malattie endocrine ed endocrino-metaboliche dell’osso

- Cenni di clinica delle malattie  endocrine ed endocrino-metaboliche dell’osso

- Cenni di terapia delle malattie endocrine ed endocrino-metaboliche dell’osso 

I profili diagnostici, terapeutici e assistenziali nelle emoglobinopatie

- Epidemiologia e prevenzione delle emoglobinopatie

- Diagnostica di laboratorio delle emoglobinopatie: analisi di primo e secondo livello

- Esecuzione di test di laboratorio per lo studio del portatore sano di emoglobinopatie

- Cenni di clinica e sul trattamento delle emoglobinopatie

I profili diagnostici e terapeutici nelle alterazioni del metabolismo purinico

- Fisiologia e fisiopatologia delle malattie con alterazione del metabolismo purinico

- Diagnostica di laboratorio delle malattie con alterazione del metabolismo purinico

- Cenni di clinica delle malattie con alterazione del metabolismo purinico

- Cenni di terapia delle malattie con alterazione del metabolismo purinico

I profili diagnostici e terapeutici nelle iperfenilalaninemie

- Fisiologia e fisiopatologia delle iperfenilalaninemie

- Diagnostica di laboratorio delle iperfenilalaninemie

- Cenni di clinica delle iperfenilalaninemie

- Cenni di terapia delle iperfenilalaninemie

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Testi consigliati:

Faglia: Malattie del Sistema endocrino e del metabolismo, MC Graw Hill;

Harrison: Principles of Internal Medicine, MC Graw Hill (disponibile ediz. italiana);

Jameson Harrison's: Endocrinologia clinica, Mc Graw Hill.

Testi per la consultazione:

Greenspan e Gardner: Basic and Clinical Endocrinology, Lange Medical Publications (disponibile ediz. italiana);

William's Textbook of Endocrinology, Saunders Company, Elsevier Science (disponibile ediz. italiana).



Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 30/08/2012 15:04
Location: https://biomedicocn.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!