Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

I. ANATOMIA PATOLOGICA E TECNICHE DIAGNOSTICHE

Oggetto:

Anatomic Pathology and diagnostics

Oggetto:

Anno accademico 2022/2023

Codice attività didattica
MED2879
Docenti
Prof.ssa Caterina Marchiò (Docente Responsabile del Corso Integrato)
Dott.ssa Ivana Sarotto (Docente Titolare dell'insegnamento)
Dott.ssa Monica Costamagna (Docente Titolare dell'insegnamento)
Dott. Ernesto Principe (Docente Titolare dell'insegnamento)
Corso di studio
[f070-c711] TECNICHE DI LABORATORIO BIOMEDICO (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO DI LABORATORIO BIOMEDICO)
Anno
2° anno
Periodo
Da definire
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
7
SSD attività didattica
MED/08 - anatomia patologica
MED/40 - ginecologia e ostetricia
MED/46 - scienze tecniche di medicina e di laboratorio
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Scritto ed orale
Prerequisiti
Frequenza e superamento esami 1° anno
Propedeutico a
Lezioni 3° anno
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Gli obiettivi formativi del corso sono fornire le basi metodologiche delle tecniche immunoistochimiche, con particolare attenzione all’analisi critica dei limiti e delle potenzialità della metodica ed ad un corretto approccio alla valutazione dei risultati in un contesto di pratica anatomo-patologica diagnostica convenzionale e di livello specialistico.

Obiettivo centrale della disciplina in oggetto è fornire una panoramica sulle tecniche e sulla morfologia in citologia. Ci si propone di trasmettere agli studenti una conoscenza delle potenzialità e dell’utilità della citologia nella diagnostica anatomopatologica ed inoltre di fornire esempi delle lesioni più comuni riscontrate in diagnostica, attraverso la proiezione di immagini digitali di preparati che vengono analizzate collegialmente e in maniera interattiva da docente e studenti.

Il corso si propone di offrire allo studente le conoscenze di base del laboratorio di Anatomia Patologica e le principali procedure isto-citopatologiche di fissazione, allestimento e colorazione del preparato da sottoporre all'esame al microscopico. Verranno inoltre affrontate le tecniche che consentono un approfondimento dell'esame morfologico tradizionale, con un particolare riferimento alla immunocitochimica e alla biologia molecolare applicata ai tessuti (tecniche di ibridizzazione in situ). Il corso permetterà allo studente di capire quando è opportuno, sulla base di principi clinici, procedere ad un esame istologico o citologico, riconoscendo il delicato impegno tecnico a monte della stesura di un referto.

Fornire le basi teoriche e tecniche di laboratorio applicate al campo dell’Ostetricia e Ginecologia

The educational program is planned to provide the methodological basis of the immunohistochemical technique, with special reference to the critical reappraisal  of the limits and capabilities of the method, and to the appropriate approach to data  evaluation in the frame of conventional diagnostic and specialized pathology.
The main goal of the course is to provide the students with an overview of techniques used in cytology and to describe the morphological features to be detected on cytology specimens. We aim to explain the power and the usefulness of cytology in routine diagnostic pathology; in addition, we plan to show examples of most common lesions diagnosed on cytology specimens, using an interactive approach by discussing digital images of specimens.
The course offers the basic knowledge of the Laboratory of Pathological Anatomy, exploiting the main histological and cytological procedures and the basis of  immunocytochemistry and molecular biology applied to tissues (in situ hybridization technique).   
Knowledge of physiopathology of female reproductive tract and application of the main laboratory techniques.

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Lo studente dovrà:

  • aver appreso le tecniche e la morfologia in citologia e conoscere le potenzialità e l’utilità della citologia nella diagnostica anatomopatologica;
  • aver appreso le basi teoriche e tecniche di laboratorio applicate al campo dell’Ostetricia e Ginecologia;
  • aver appreso i principi generali della metodica dell’immunoistochimica e saperli applicare in Anatomia Patologica;
  • aver appreso le principali procedure isto-citopatologiche per poter determinare se procedere ad un esame istologico o citologico.

The student must : -

  • Having learned the techniques and morphology in cytology and know the potential and usefulness of cytology in diagnosing pathological ;
  • Having learned the theoretical and laboratory techniques applied to the field Obstetrics and Gynecology ;
  • Having learned the general principles of the method of immunohistochemistry and apply them in Pathology ;
  • Having learned the major histo- cytopathological procedures to determine whether to proceed to a histology or cytology .
Oggetto:

Programma

Citologia extra-vaginale

  • Concetto di accettazione e di archiviazione dei preparati
  • Citologia per agoaspirazione
  • Citologia diagnostica dei versamenti
  • Citologia diagnostica di lesioni patologiche dell’apparato urinario
  • Citologia diagnostica di lesioni patologiche dell’apparato digerente
  • Citologia diagnostica di lesioni patologiche dell’apparato respiratorio
  • Citologia diagnostica di lesioni patologiche dell’apparato genitale maschile
  • Citologia del Sistema Nervoso Centrale
  • Citologia delle cavità articolari

Ginecologia e ostetricia: ricadute sul laboratorio

  • Fisiopatologia del ciclo ovarico, del ciclo mestruale.
  • Fecondazione e annidamento.
  • Embriogenesi e sviluppo fetale.
  • Sviluppo e fisiopatologia della placenta.
  • Tecniche di diagnosi prenatale.
  • Aborto spontaneo precoce, tardivo e morte endouterina.
  • Tecniche di indagini embrio-fetali . Nozioni di teratologia. 
  • Epidemiologia dei tumori ginecologici.
  • Carcinoma della mammella: indagini sui fattori prognostici.
  • Carcinoma della cervice uterina: HPV e fattori prognostici.

Scienze tecniche di immunoistochimica

  • Principi generali della metodica: schema base di un protocollo immunoistochimico
  • Come allestire un campione isto-citologico per l’immunoistochimica:  selezione e preparazione dei campioni biologici su cui applicare la metodica
  • Tipi di anticorpi e metodi di generazione: anticorpi primari e secondari, monoclonali e policlonali
  • Proprietà fisico-chimiche del legame antigene-anticorpo: cause di mancato riconoscimento dell’antigene da parte del suo specifico anticorpo e metodi per ottimizzarne l’utilizzo
  • Tecniche di identificazione e localizzazione dell’antigene: tecniche dirette ed indirette (coniugazione degli anticorpi con traccianti,  immunoenzimatica, immunofluorescenza ed immunogold)
  • Tecniche di smascheramento o recupero degli antigeni: procedure mediante utilizzo di calore e digestione proteica
  • Cause di artefatti tecnici in immunoistochimica
  • Applicazioni dell’immunoistochimica in Anatomia Patologica

Tecniche immunoistochimiche

  • principi generali della metodica: schema base di un protocollo immunoistochimico,
  • procedure di fissazione delle cellule/tessuti, e selezione e preparazione dei campioni biologici su cui applicare la metodica
  • tipi di anticorpi e metodi di generazione: anticorpi primari e secondari, monoclonali e policlonali
  • caratteristiche del legame antigene-anticorpo: caratteristiche fisiche e chimiche del legame antigene anticorpo, cause di mancato riconoscimento dell’antigene da parte del suo specifico anticorpo e metodi per ottimizzarne l’utilizzo
  • metodi di rilevazione: immunoenzimatica, immunofluorescenza ed immunogold
  • sistemi di smascheramento antigenico: procedure mediante utilizzo di calore e digestione proteica
  • metodiche automatizzate di esecuzione e di lettura dei preparati
  • cause di artefatti tecnici in immunoistochimica
  • principali campi di applicazione in isto-citopatologia

Tecniche isto/citologiche e citologia vaginale

  • Ruolo del tecnico nella fase propedeutica di laboratorio: procedure di accettazione del materiale bioptico e chirurgico ed esame macroscopico del pezzo, con riferimenti all'esame estemporaneo.
  • Approfondimento delle principali tecniche di fissazione, di processazione mediante sistemi automatizzati, di inclusione del materiale in paraffina con la creazione del blocchetto e di taglio dello stesso.
  • Metodiche  colorazione del vetrino con principale riferimento all'Ematossilina Eosina e ad alcune delle colorazioni speciali.
  • Metodiche di allestimento alternativo quali il Tissue Micro Array e le macrosezioni.
  • Principali procedure di prelievo citologico con particolare riferimento alla citologia vaginale e al PAP-TEST, approfondendo i vari tipi di allestimento di tali preparati.
  • Approfondimento di argomenti specifici che richiedono protocolli di allestimento, taglio e colorazione secondo le linee guida internazionali, quali ad esempio il linfonodo sentinella.
  • Ruolo della biologia molecolare nella diagnostica  anatomo-patologica con particolare riferimento alle metodiche di rilevazione per l'HPV.

Extra-vaginal cytology

  • Concept of acceptance and storage of prepared
  • Needle aspiration cytology
  • Cytology diagnostics payments
  • Cytology diagnosis of pathological lesions of the urinary tract
  • Cytology diagnosis of pathological lesions of the digestive system
  • Cytology diagnosis of pathological lesions of the respiratory system
  • Cytology diagnosis of pathological lesions of the male genitalia
  • Cytology of the Central Nervous System
  • Cytology of the joint cavities


Gynecology and obstetrics: effects on laboratory

  • Pathophysiology of the ovarian cycle, menstrual cycle.
  • Fertilization and implantation.
  • Embryogenesis and fetal development.
  • Pathophysiology and development of the placenta.
  • Prenatal diagnostic techniques.
  • Early miscarriage, and late stillbirth.
  • Technical investigations embryo-fetal. Notions of teratology.
  • Epidemiology of gynecological cancers.
  • Breast cancer: investigation of prognostic factors.
  • Cervical cancer: HPV and prognostic factors.


Science immunohistochemistry

  • General principles of the technique: basic scheme of a protocol immunohistochemical
  • How to set up a sample histo-cytological for immunohistochemistry: selection and preparation of biological samples on which to apply the method
  • Types of antibodies and methods of generating: primary and secondary antibodies, monoclonal and polyclonal
  • Physico-chemical properties of the antigen-antibody binding: causes of non-recognition of the antigen by its specific antibody and methods to optimize the use
  • Technical identification and location of the antigen: direct and indirect techniques (conjugation of antibodies with tracers, enzyme immunoassay, immunofluorescence and immunogold)
  • Unmasking techniques or recovery of antigens: procedures through the use of heat and protein digestion
  • Causes of technical artifacts in immunohistochemistry
  • Applications of immunohistochemistry in Pathology

Immunohistochemistry

  • General principles of the technique: basic scheme of a immunohistochemical protocol,
  • Procedures for setting of cells / tissues, and selection and preparation of biological samples on which to apply the method
  • Types of antibodies and methods of generating: primary and secondary antibodies, monoclonal and polyclonal
  • Characteristics of the antigen-antibody binding: physical and chemical characteristics of the antigen binding antibody, causes of non-recognition of the antigen by the antibody and its specific methods to optimize the use of    detection methods: enzyme immunoassay, immunofluorescence and immunogold
  • Antigen retrieval systems: procedures through the use of heat and protein digestion
  • Automated methods of execution and of reading of the preparations
  • Causes of technical artifacts in immunohistochemistry
  • Main fields of application in histo-cytopathology

Technical histo / cytology and vaginal cytology

  • Role of coach in the preparatory phase of laboratory procedures for acceptance of the biopsy material and surgical and macroscopic examination of the piece, with references extemporaneous examination.
  • Deepening of the main fixation techniques, processing by means of automated systems, inclusion of the material in paraffin with the creation of the block and the cutting of the same.
  • Methods of slide staining with hematoxylin eosin and main reference to some of the special stains.
  • Alternative methods of construction such as Tissue Micro Arrays and the main departments.
  • Main procedures of cytology with particular reference to vaginal cytology and PAP-TEST, deepening the various types of preparation of such preparations.
  • Depth study of specific issues that require protocols preparation, cutting and coloring according to international guidelines, such as the sentinel lymph node.
  • Role of molecular biology in diagnostic pathologic with particular reference to the methods of detection for HPV.
Oggetto:

Modalità di insegnamento

L’Insegnamento si articola in cinque moduli:

Citologia extra-vaginale– prevede 12 ore di lezione (1 CFU)

Ginecologia e ostetricia: ricadute sul laboratorio – prevede 12 ore di lezione (1 CFU)

Tecniche immunoistochimiche - prevede 12 ore di lezione (1 CFU)

Tecniche isto/citologiche e citologia vaginale - prevede 24 ore di lezione (2 CFU)

Scienze tecniche di immunoistochimica - prevede 24 ore di lezione (2 CFU)

Le lezioni dell’insegnamento si articolano in 84 ore totali di didattica frontale, che si svolgono in aula con l’ausilio di proiezioni.

Teaching is divided into five modules:

Cytology extra-vaginale- includes 12 hours of lessons (1 CFU)

Gynecology and obstetrics: effects on laboratory - includes 12 hours of lessons (1 CFU)

Immunohistochemical techniques - includes 12 hours of lessons (1 CFU)

Technical histo / cytology and vaginal cytology - includes 24 hours of lessons (2 credits)

Science immunohistochemical techniques - provides 24 hours of classes (2 credits)

The lessons are divided in 84 teaching hours covering lectures, which take place in the classroom with the help of projections.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Citologia extra-vaginale: Scritto con domande aperte e a risposta multipla e colloquio orale

Ginecologia e ostetricia: ricadute sul laboratorio: Prova scritta con domande aperte e a risposta multipla

Scienze tecniche di immunoistochimica: Prova scritta ed esame orale

Tecniche immunoistochimiche: Prova scritta con risposte a scelta multipla

Tecniche isto/citologiche e citologia vaginale: Scritto con domande a risposta multipla e aperta breve a cui può seguire un eventuale orale.

Extra-vaginal cytology: Written with open questions and multiple choice and oral

Gynecology and obstetrics: effects on laboratory: Written with open questions and multiple choice

Science immunohistochemistry: Written test consists of open-ended questions

Immunohistochemistry: Written test with multiple choice answers

Technical histo / cytology and vaginal cytology: Written with multiple choice questions and short open that can follow any oral.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Citologia extra-vaginale

- Ruco L., Scarpa A. “ANATOMIA PATOLOGICA, Le Basi”, UTET 2007 (capitolo 4: “La citologia diagnostica”)

- Bibbo M., Wilbur D. “Comprehensive Cytopathology”, Saunders

- Koss L.G. “Koss' Diagnostic Cytology And Its Histopathologic Bases 2 vol.”, Lippincott Williams and Wilkins

- Orell S.R., Sterrett G.F., Whitaker, D. “Fine needle aspiration cytology”, ELSEVIER Churchill Livingstone

Ginecologia e ostetricia: ricadute sul laboratorio

Appunti delle lezioni

Moore K. Lo sviluppo prenatale dell’uomo. Embriologia ad orientamento medico. Edises 1999.

Scienze tecniche di immunoistochimica

Appunti delle lezioni. Ulteriori informazioni verranno date dal Docente nel corso delle lezioni

Tecniche immunoistochimiche

Il materiale didattico è costituito dal materiale presentato a lezione e da pubblicazioni scientifiche inerenti all’argomento fornite dal docente durante le lezioni

Tecniche isto/citologiche e citologia vaginale

Appunti delle lezioni



Oggetto:

Moduli didattici

Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    01/03/2020 alle ore 00:00
    Chiusura registrazione
    31/12/2022 alle ore 23:55
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 08/08/2022 12:08